Consultazione
L’accesso alle raccolte della biblioteca per la consultazione è libero e a disposizione di tutti.

La consultazione delle opere generali della Sala consultazione e dei volumi a scaffale aperto presenti nelle sale lettura può avvenire in maniera diretta; le raccolte sono collocate per materia e argomento, secondo lo schema di classificazione decimale Dewey.

Per la consultazione delle pubblicazioni collocate a deposito è necessario rivolgersi al personale presente in ciascun piano della sede. È possibile richiedere fino a un massimo di 5 pubblicazioni per volta.

Al termine della consultazione i volumi vanno ricollocati nella loro corretta posizione o, preferibilmente, lasciati sui tavoli o consegnati al personale.
Gli utenti possono consultare nelle sale lettura anche appunti e libri propri, accanto a quelli della biblioteca, e utilizzare computer portatili.

Tutti i posti a sedere presenti in biblioteca sono liberi. Gli utenti che desiderano consultare i volumi del Fondo Battista Leoni hanno la precedenza sugli altri per i posti della sala del secondo piano che ospita il Fondo stesso.

La consultazione tramite navigazione Internet è soggetta ad alcune limitazioni, specificate nell’apposito regolamento.

L’accesso ai fondi manoscritti (Vilfredo Pareto e Battista Leoni) richiede la compilazione di un apposito modulo, da richiedere al personale, ed è disciplinato da specifico regolamento.

Gli addetti presenti ad ogni piano sono sempre a disposizione dell’utenza per qualsiasi informazione.

 
© 2007- - Diritti riservati - Banca Popolare di Sondrio - Dati societari